Costruito a metà del XIV secolo, in antico definito “corridore”, si tratta di un camminamento fortificato, su due livelli, che collegava le mura in prossimità della porta Fiorentina con l’interno del del castello attraverso la porta posteriore. Costituiva un percorso sicuro e silenzioso attraverso il quale le truppe fiorentine potevano entrare e uscire in città senza essere viste dai pratesi. Fra l’800 e il ‘900 un ampio tratto del Cassero venne demolito per la realizzazione di Viale Piave. Il restauro, terminato nel 2000, ha permesso di recuperare due tronconi della vecchia struttura ripristinando un percorso pedonale che parte da via Pomeria e sfocia lungo il viale Piave, poco distante dal Castello. Lo spazio ospita regolarmente mostre d’arte temporanee.

Per informazioni 0574 26693 

Lascia un commento

Facebook

Get the Facebook Likebox Slider Pro for WordPress